Siamo Rudi,
peró con dei risultati impeccabili

“Nel 2015 io e il mio socio ci unimmo per creare un social network. Creammo un’APP spettacolare, ottenemmo finanziamenti e inserimmo il progetto nell’accelleratore di Startup Plug and Play la cui sede si trova nella Silicon Valley. Però il ritmo di acquisizione di nuovi utenti non era rapido e sufficiente come quello che necessitavamo. Cosí che decidemmo di mettere da parte la nostra APP e di sfruttare la nostra esperienza e il nostro team per iniziare a sviluppare applicazioni per altre imprese.

Cosí nacque Rudo. In due anni siamo passati da 2 a 22 persone, sviluppando piú di 30 progetti, lavorando sia con piccole startups che con multinazionali. Continuiamo a crescere con l’obiettivo di portare l’impresa a sviluppare APP le piú creative di tutta la Spagna.”

 

“Nel 2015 io e il mio socio ci unimmo per creare un social network. Creammo un’APP spettacolare, ottenemmo finanziamenti e inserimmo il progetto nell’accelleratore di Startup Plug and Play la cui sede si trova nella Silicon Valley. Però il ritmo di acquisizione di nuovi utenti non era rapido e sufficiente come quello che necessitavamo. Cosí che decidemmo di mettere da parte la nostra APP e di sfruttare la nostra esperienza e il nostro team per iniziare a sviluppare applicazioni per altre imprese.

Cosí nacque Rudo. In due anni siamo passati da 2 a 22 persone, sviluppando piú di 30 progetti, lavorando sia con piccole startups che con multinazionali. Continuiamo a crescere con l’obiettivo di portare l’impresa a sviluppare APP le piú creative di tutta la Spagna.”

{Quello che abbiamo raggiunto fino ad ora}

#siamounagrandefamiglia

{Conosci il team di Rudo}

Siamo molti, peró tutti importanti! Abbiamo una piccola storia interessanti da raccontarti. Sicuramente che con piú di una, avrai una sorpresa. 🎁

Richard Morla

Co-fondatore e CEO

Imprenditore dalla nascita ed esperto in modelli di business. Sotto le sue mani è passato un editoriale di riviste, un franchising di abbigliamento e un social network per influencers. Ti aiuterà a definire l’applicazione dei tuoi sogni, ottimizzando sempre i costi e i tempi. Se non si troverá in ufficio sicuramente lo beccherai viaggiando. Ha visitato 30 paesi, ama il Sud-Est Asiatico. Ha un MBA internazionale e ha vissuto a Londra, Shanghai e in California.

Fernando Salom

Co-fondatore e CTO

Gamer riconosciuto, con il suo animo competitivo ce la mette tutta nelle partite alla Play Station, come sul campo da calcio o in palestra. Come un buon ingegnere informatico sa come programmare nei nuovi linguaggi, ma ciò che gli piace è risolvere i problemi. Dirige il team e aiuta a trovare la migliore soluzione tecnica. Ha un MBA internazionale, ha lavorato presso IBM e ha studiato a Madrid, Shanghai e in California.

Pablo Villamayor

Direttore di Progetto

Appassionato di film, amante della paella e gemello mancato di Ryan Reynolds. Pablo è incaricato di dirigere i progetti all’interno di Rudo per consegnarli secondo le specifiche e nel tempo previsto. Pignolo e metodico, ti aiuterà a tenere traccia dello stato della tua app in tempo reale. Il venerdì lo troverete alla premiere di Kinepolis, il sabato allo stadio del Mestalla incoraggiando il Valencia C.F.

Jose Gil

Commerciale

Il nostro riconosciuto amante del Giappone ha realizzato il suo sogno di vivere nel paese del sole nascente. Lì ha imparato a fare la cerimonia del tè e cucinare Takoyakis fatti in casa. A volte li fa in ufficio e li prepara perfino con tutte le salse! Ha studiato amministrazione e gestione aziendale ed è un maniaco dell’organizzazione e delle prestazioni. In Rudo fa sentire i clienti a casa.

Borja Pastor

Commerciale

Da quando ha iniziato a studiare Amministrazioe e Direzione Aziendale, aveva chiaro che negoziare e vendere faceva parte della sua strada. È l’organizzazione in persona e riesce in un solo giorno a lavorare, giocare a calcio, andare in palestra e andare a cena in uno di quei posti che adori. In Rudo si prende cura di capire ciò che i clienti vogliono e da loro la soluzione migliore. Ambizioso come pochi, il suo desiderio è arrivare alla luna.

Lena

Commerciale

Nessuno sa come, ma con meno di 25 anni già visitato più di 30 paesi, ha studiato cinque mesi in Cile, cinque altri a Budapest, ha lavorato presso l’ambasciata tedesca in Sri Lanka e in diverse startup a Berlino. Quando viaggia, sempre usa CouchSurfing, così ha mille aneddoti di persone che ha conosciuto. A Valencia approfitta del suo tempo libero per fare meditazione e yoga, anche se quest’ultimo è un segreto.

Federica

Commerciale

Globe-Trotter per passione, ama viaggiare e imparare le lingue. Parla perfettamente italiano, spagnolo, francese e inglese. Pieno di energia, tra un compito e l’altro prende una pausa per camminare lungo la spiaggia e fare yoga. Il suo segreto meglio custodito è che suona l’ukulele, ma non l’abbiamo ancora ascoltata suonarlo in ufficio. È una pura italiana, ma ha vissuto in Francia e ora Valencia è la sua casa.

Emilio Carrión

Co-fondatore, iOS & Backend Leader

La sua culla era una scatola di computer. Ha imparato a programmare prima di parlare e a giocare Counter Strike prima di andare in bicicletta. Durante il giorno studia ingegneria informatica, lavora in Rudo, e ottiene ii migliori voti. Dirige la squadra di iOS e back, fa magie con Django e ha soluzioni per tutto. Ti aiuterà a costruire un administrator per la tua app dove ti sentirai come fossi Dio.

Miguel Bosch

Backend Developer

Ingegnere industriale di formazione ma programmatore per vocazione. Non sa come dire di no quando lo sfidiamo a imparare un nuovo linguaggio, perché se apprende, è felice. La sua immaginazione traboccante gli fa divorare libri con sorprendente velocità, e preferisce trascorrere un pomeriggio nel paesino con i suoi amici piuttosto che una notte di festa e alcol. I giochi di carte sono la sua passione: Magic, Gwent, Hearthstone, il tuo, Duellante…

Carlos Sobrino

Android Developer

E’ un artigiano: le sue mani sono in grado di assemblare memorie, microprocessori e alimentatori per montare il miglior Computer. Ma `anche capace di fare pezzo per pezzo i travestimenti spettacolari degli eroi manga. Ha iniziato a programmare in classe e quando scoprí Android nacque l’amore. Sviluppa applicazioni con lo stesso affetto con cui cucina, i suoi pranzi sono invidiati da tutto l’ufficio!

Laura Benítez

Android Developer

Non c’è niente che la resista. Come la Fenice, studiò prima filologia classica e poi volle reinventarsi studiando lo sviluppo delle applicazioni. Ora Android non ha segreti per lei. La sua versatilità e la sua mente aperta gli fanno risolvere problemi di programmazione in un modo unico. Adora viaggiare, trascorrere del tempo con i suoi amici e stare all’aperto, soprattutto quando esce con la sua mountain bike.

Adrián Rodriguez

Android Developer

Campione spagnolo di Super Mario alla Wii, metodico con i pasti e ambizioso con la sua carriera. Ha iniziato a fare pagine Web con WordPress ma Android incroció il suo cammino e non ha mai voluto tornare indietro. Come un buon sognatore, lasciò il suo lavoro precedente per dedicarsi anima e corpo alla programmazione del suo videogioco. Tra schermo e schermo gioca a basket come un professionista.

Néstor Masó

Android Developer

Gli piace definirsi come un “mostro dei videogiochi OldSchool”. Quando non sta facendo fatalitys in Mortal Kombat sta dipingendo il suo esercito della DeathGuard di WH40k o ascoltando musica metallica delle migliori. Si tratta di un mondo di contrasti, in quanto ama anche i cuccioli di cani e i film romantici. Le loro magliette sono le più simpatiche dell’ufficio. Ed è anche un fotografo professionista!

Oscar Jambrina

Android Developer

Gamer e sorprendente per sapere tutto sulle nuove tecnologie. Se c’è qualcosa di nuovo, Oscar lo sá, divora Blog specializzati ogni giorno. Anche se ha studiato meccanica, ha trascorso così tanto tempo davanti al computer che ha deciso di fare lo il programmatore per applicazioni e imparare Android. Quando non sta programmando è con i suoi colleghi che giocano a giochi da tavolo o videogiochi.

Voro Ferrer

Android Developer

Ha iniziato a interessarsi di elettricità e poi da automazioni, ma alla fine Android è entrato nella sua vita per rimanere. Ama i videogiochi anche se a volte preferisce lasciare la tastiera da parte e iniziare una partita di basket (con la sua altezza chiunque gioca bene!). Il suo punto forte è la strategia, quindi a volte decide di emulare una delle sue serie preferite e gioca draghi e Dungeon con i suoi colleghi. E vince quasi sempre!

Carlos Martínez

iOS Developer

Dice sempre che giocare almeno quattro ore al giorno dovrebbe essere tra i diritti umani. Così lo ha fatto fin dall’infanzia con il suo alter ego, Wanaldino Antimonio, con il quale è conosciuto nelle reti. In primo luogo ha studiato ingegneria chimica, ma gli schermi ha vinto e ha iniziato lo sviluppo di applicazioni, dal momento che programma da quando ha 13 anni. Fan del cibo asiatico e tutto ciò che ha a che fare con il Giappone.

Antonio Ferrando

iOS Developer

Pazzo di FIFA e Play, il fan numero uno di Apple e amante del cibo italiano. Fin dall’infanzia sapeva di voler dedicarsi all’informatica, così studiò sviluppo delle applicazioni presso l’Università europea e poi si specializzò nell’apprendimento di Swift. La sua passione per il disegno lo rende un pignolo e ossessionato tanto che le applicazioni che sviluppa sono perfette fino all’ultimo pixel. Un pomeriggio di film e horchata lo rende felice.

Jesús Castellano

iOS Developer

Prima di iniziare la programmazione sul suo spettacolare nuovo Mac, ha dovuto sporcarsi le mani in un laboratorio elettromeccanico. Ma ha iOS ha bussato alla sua porta e ora si sente come un pesce nell’acqua programmando. Mai meglio fu detto, dal momento che ama gli acquari e si prende cura dei sui pesci come fossero i suoi cuccioli. É anche appassionato di disegno tecnico e la scrittura, forse presto vedremo un suo libro pubblicato? Tempo al tempo!

Carmen Martínez-Bernal

iOS Developer

E’ la più giovane della squadra, ma con un’ambizione senza limiti. Organizzatrice nata, apprendista di canto lirico e pazza per i musical. Ma non è tutto! Occasionalmente indossa pattini e pratica pattinaggio artistico su ghiaccio. E quando li toglie, va a lezioni di ballo. Se insiste che nulla è impossibile leggere libri per superare i suoi limiti. Quest’anno ha anche camminato su una brace!

Javier López

iOS Developer

Ingegnere informatico per vocazione, condivide con il resto della squadra il suo hobby per i videogiochi e tutto ciò che ha a che fare con il Giappone, quindi il suo viaggio di fine Uni non poteva essere altrove. La programmazione su iOS per lui è come giocare a un gioco di ruolo: deve avere tutto sotto controllo, anticipare ciò che gli altri faranno (in questo caso gli utenti). È innamorato dei libri fantasy.

Toni García

iOS Developer

Ha studiato Web, ma ben presto si rese conto che le applicazioni erano più cool, così ha imparato da solo e ha deciso che questo sarebbe stato il suo futuro. Non può sopportare un codice disordinato, quindi ognuna delle sue linee è per l’inquadratura. Come un buon fan di Apple ama il design e ha un proprio progetto su un film che sará stupendo. Il suo più grande tesoro: una vetrina piena di tutti i personaggi Marvel.

Rafael

La mascotte Unicorno

Architetto di sistemi, appassionato di Amazon Web Services, Django Apprentice, esperto di iOS e maestro Android. Raphael è venuto nel nostro ufficio occupando molto spazio, ma riempiendo la nostra vita di gioia ed entusiasmo. Basta rendersi conto che non è solo un unicorno gonfiabile, se non un altro componente della squadra. Allora non potrai smettere di abbracciarlo. Le sue battute sono memorabili.

{Altri successi 🙃}

213

Partite a Fifa in pausa pranzo

1

Unicorno come mascotte

813

Cartucce sparate conto i nostri programmatori

4

Diversi uffici cambiati

Vuoi entrare a far parte del team Rudo?

Contatti:

Via Pedro Duque, n 7
Universitá Politecnica, Edificio 9B
46022 - Valencia

(+34) 654 217 299

Incubata da:

Seguici!